Anche IMCD lascia la Russia

Il distributore olandese ha deciso di chiudere definitivamente i suoi uffici commerciali a San Pietroburgo e Mosca. In marzo aveva sospeso le attività di import-export nel paese.